JUNIOR FEMMINILE: l’avventura a padova del Valsugana Rugby Padova e l’ US ROma rugby

Lo scorso weekend il Valsugana Rugby Padova ha dato il via ad un nuovo progetto per il settore junior  femminile.

È stato organizzato un weekend particolare: le ragazze dell’Under14 e Under 16, hanno accolto le pari età del US Roma Rugby, grazie all’ospitalità delle proprie famiglie.

È motivo di grande orgoglio per tutto il Valsugana, che da anni si è fatto promotore e grande sostenitore del movimento femminile, poter parlare di questa iniziativa.

L'ALLENAMENTO

Sono state quasi 60 le ragazze, a partecipare all’iniziativa; un numero significativo, indice di un movimento in crescita.

Erano 27 le ragazze di Padova, e 30 le ragazze provenienti da Roma, comprese quelle che durante la settimana si allenano a Montevirginio, Aprilia e Terracina.

Le ragazze, tra 12 anni e i 17 anni, hanno accolto questa iniziativa con grande entusiasmo ed energia. Hanno potuto confrontarsi sia durante gli allenamenti che al di fuori del campo. 

Già da venerdì pomeriggio, infatti, ile piccole Valsugirls e famiglie hanno accolto le rugbiste romane, per recarsi in via Querini ad allenarsi tutte insieme.

Dopo una prima fase congiunta di allenamento atletico, seguita dal preparatore Diego Brotto, le ragazze sono state divise nelle rispettive Under d’appartenenza per potersi confrontare su campo.

Seguite da 6 tecnici, hanno seguito il programma ideato da Roberta Giraudo (OBE), diviso in quattro stazioni per affinare le skills di passaggio e tecnica di placcaggio.

Hanno quindi conlcuso l’allenamento formando squadre miste per sperimentare il movimento collettivo.

Entrambi gli allenatori, Roberta Giraudo e Simone Olleia (US Roma Rugby), si sono dichiarati soddisfatti del confronto. Hanno notato in parte delle importanti differenze fisiche, dall’altro le somiglianze caratteriali legate al ruolo di gioco delle diverse atlete.

Hanno poi cenato tutte insieme nell’accogliente clubhouse del Valsu, dove hanno colto l’occasione per scattare qualche foto con le Valsugirls che vestono la maglia della Nazionale, arricchendo ulteriormente questa esperienza.

fuori dal campo

Il weekend è continuato con una gita formativa a Murano nella mattinata del sabato, dove hanno incontrato un mastro vetraio e il pomeriggio a passeggio per la splendida Venezia.

il raggruppamento di pedavena

Domenica 1 dicembre hanno invece partecipato al raggruppamento di Pedavena (Feltre), dove sono scese in campo ben 12 squadre: Feltre Rugby, Education and Sport, Rebels Vi. Est , Valsugana Rugby Padova, Alpago Rugby, Stanghella Rugby , Black Ducks Rugby, San Marco Rugby , Benetton Rugby Treviso, Villorba Rugby, US Roma, Rugby Vicenza.

 

X