LA STORIA

NASCITA

1982

Data di fondazione

TESSERATI

480

Atleti tesserati

ATTIVITÀ

35

Anni di attività

LE RADICI

STORIA – Il Valsugana Rugby Padova nasce nell’anno 1982, ma le sue radici affondano nel biennio precedente.

Nel 1980, infatti, un gruppo di pionieri − Alfredo Andreaggi, Luciano Magosso, Gianni Morandin, Leopoldino Pozzi, Valerio Noventa − aveva deciso di proporre il rugby alla gioventù di un quartiere allora in forte espansione, grazie alla collaborazione con la parrocchia del Sacro Cuore e sotto l’egida del CSI.

In quello stesso periodo il Comune di Padova acquistò dei terreni ad Altichiero e li mise a disposizione della palla ovale.

Iniziò così la realizzazione dei nostri impianti, contestualmente al cambio di ragione sociale, che nel 1982 passò da «Sacro Cuore» a «Valsugana Rugby Padova», insieme alla prima iscrizione a un campionato della FIR.

LA CRESCITA

Verso la metà degli anni Ottanta fu avviato anche il settore Juniores, mentre le infrastrutture andavano via via arricchendosi di vari ambienti.

Con il nuovo millennio irruppe sulla scena il settore Minirugby, che diventò presto l’anima pulsante del club, capace di avviare alla pratica sportiva centinaia di bambini e di riempire le mensole della club house di coppe prestigiose, come quelle del Trofeo Topolino.

A riscontro di questo crescente successo, negli ultimi anni sono arrivati due titoli nazionali Under 15 e Under 16, la storica promozione del First XV in serie A nel 2013, la nascita delle squadre femminili juniores e seniores, detentrici per il terzo anno di fila dello scudetto nazionale, la convocazione di numerosi giocatori e giocatrici con le selezioni nazionali giovanili e femminili.

L'ATTIVITÀ

In più di trent’anni d’attività il Valsugana Rugby Padova è riuscito ad avvicinare allo sport migliaia di giovani, aiutando le famiglie nell’educazione e nella crescita dei figli attraverso la palla ovale.

Ultimo arrivato fra i grandi club padovani, oggi, con quasi 500 atleti tesserati, un centinaio tra dirigenti, tecnici e collaboratori, impianti ben attrezzati, ma soprattutto la dedizione dei nostri volontari e l’entusiasmo delle nostre famiglie, il Valsu è diventato non solo la più grande società rugbistica di Padova e provincia, ma soprattutto una fra le più belle realtà del rugby italiano.

X

Send this to a friend