prepartita-3031banner

Le partite del weekend! Sabato 23 e domenica 24 ottobre!

Padova – Un altro weekend di rugby per il Valsu!

Sabato 30 ottobre:

🏉⏺ 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿𝟭5: Valsugana1/Valpolicella1 ore 17:00
Valsugana2/Valpolicella2 ore 18:00
🏉⏺ 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿 19 𝗙𝗲𝗺𝗺𝗶𝗻𝗶𝗹𝗲: Campionato Interregionale a Villorba ore 18:00
Domenica 31 ottobre:
🏉⏺ 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿 1𝟳 𝗙𝗲𝗺𝗺𝗶𝗻𝗶𝗹𝗲: Torneo “6 Regioni” a Colorno ore 11:00
🏉⏺ 𝗦𝗲𝗿𝗶𝗲 𝗕: Mogliano/Valsu ore 14:30
🏉⏺ 𝗦𝗲𝗿𝗶𝗲 𝗔 𝗙𝗲𝗺: Colorno/Valsu ore 14:30
🏉➡️𝗦𝗲𝗿𝗶𝗲 𝗔: Valsu/Petrarca ore 14:30

Serie A

È tempo di derby!
Domenica i ragazzi della prima squadra ospiterranno in casa per il derby padovano il Petrarca Rugby. Il punto di vista Giovanni Boccalon, allenatore degli avanti: “Il derby con il Petrarca è sempre il derby con il Petrarca. È una squadra secondo me sempre difficile: hanno fatto degli innesti con giovani che vengono fuori dalla vecchia dalle Under18 e hanno la prima squadra che riposa, quindi potrebbe essere che facciamo scendere qualcuno con chi ha giocato meno che ha bisogno di fare un po’ di minutaggio. Non sarà una preda facile, come si è visto nelle scorse partite dove hanno messo in difficoltà anche il Verona che è una pretendente al campionato.

Riguardo alle scorse partite, vinta 29-0 dalla #whitebluearmy con Udine e 24-12 con Badia, l’allenatore dice “I ragazzi finora in campo si sono comportati bene. Abbiamo dimostrato di esserci fisicamente abbiamo cercato di impostare il nostro gioco giocato provato a giocare tutti i palloni, e stiamo provando a giocare tutto e anche in tutte le zone del campo. Dobbiamo sicuramente migliorare il gioco muovendo il pallone, finora abbiamo segnato da fasi statiche, e correggere degli errori di handling, ma sono fiducioso.

L’appuntamento è  in casa domenica 31 ottobre alle 14:30. Cosa ci si aspetta da questa partita? “È un bel test questo di domenica anche per vedere se riusciamo a continuare nella nostra striscia positiva e vogliamo fare veramente bene vogliamo fare bene il campionato.

In bocca al lupo ragazzi!!

Serie A Femminile

Le Valsugirls questa domenica alle 14:30 (partita anticipata) saranno ospiti del Colorno Rugby per la terza partita di campionato.

Domenica a Colorno ci aspetta una delle più importanti portate sfide di questo campionato visto che Colorno come noi ha delle aspettative molto alte e quindi sicuramente ci sarà battaglia in campo su ogni aspetto sia quello fisico sia quello tecnico-tattico.” dice l’head coach Bezzati “Andiamo da affrontare una squadra molto giovane ma che comunque ha degli elementi molto importanti e come Madia, Franco e le altre ragazze che fanno parte del gruppo azzurro . Negli ultimi anni la società ha sempre ambito a fare del settore femminile uno dei suoi punti di forza noi e non siamo da meno. Mi aspetto chiaramente una partita di carattere e cercheremo di impostare da subito il nostro il nostro gioco.

La scorsa domenica ha esordito Alice Visman, giovanissima giocatrice del Valsu Under19, una novità per le Valsugirls che: “Da quest’anno c’è un integrazione tra Junior e Senior del settore femminile perché a livello strutturale e organizzativo e numerico e Valsugana Junior sta facendo grandi passi avanti e si sono formate diverse atlete che si stanno allenando settimanalmente in Serie A per assaporare un po’ l’ambito Senior. Con con noi domenica c’è stata la possibilità per Alice di esordire e non nascondo che ha fatto anche un ottimo lavoro. Penso che la possibilità di crescere all’interno della società sia una delle prime priorità della squadra e del club, Alice la è stata la prima, ma  sicuramente altre ragazze, nonostante il gruppo Senior sia un gruppo convalidato e con profili molto alti, avranno la possibilità nel corso della stagione di giocare con le Seniores.”

Serie B

La serie B torna a giocare in trasferta a Mogliano. Abbiamo parlato con Andrea Baratella, allenatore degli avanti della squadra cadetta, riguardo alla partita della scorsa settimana contro San Donà: “La squadra domenica scorsa ha combattuto alla pari contro un avversario di prestigio e grossa tradizione rugbistica. In campo le fonti di gioco sono state assicurate, manca un po’ di rodaggio collettivo che ha generato qualche errore di troppo. Nonostante ciò, vi era ancora margine per raddrizzare la partita e portare a casa il risultato. Sicuramente è mancato quel giusto grande di cinismo e maturità che ti fanno fare la cosa giusta al momento giusto. Personalmente posso dire che domenica contro il San Donà è emersa la conferma di un gruppo con potenzialità che ancora deve esprimere.

Appuntamento a Mogliano alle ore 14:30 per la terza partita di campionato del Valsu Serie B: “Mogliano sarà un altro bel banco di prova visto che non siamo riusciti a fare tutte le amichevoli previste e si sa che nel nostro sport il giusto ritmo partita si raggiunge solo giocando. Ci aspetta un bel campionato che è sicuramente nelle corde di questo gruppo. In settimana i ragazzi hanno dimostrato concentrazione volontà di fare le cose fatte bene. A domenica!

LEGGI ANCHE..

X