gameday-2feb-cove7

XIII partita di Top12, Valsugana Rugby Padova vs. Mogliano Rugby 1969

[vc_row][vc_column][vc_single_image image=”12174″ img_size=”full”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_row_inner][vc_column_inner width=”1/3″][vc_single_image image=”12176″ img_size=”full”][/vc_column_inner][vc_column_inner width=”2/3″][vc_column_text el_class=”valsuart”]Padova – Domenica 3 gennaio i ragazzi del Valsugana Rugby Padova torneranno a giocare allo Stadio Plebiscito contro il Mogliano Rugby 1969 per la seconda giornata di ritorno del campionato di Top 12.

Si tratta del quarto incontro in questa stagione, ed una sola vittoria portata a casa in Coppa Italia. Parla Polla Roux, head coach: “Credo che tutti i risultati avuti finora siano irrilevanti. Parlando della partita del girone d’andata, penso che si potesse giocare molto meglio ed evitare molti errori, c’è stata molta pressione soprattutto in mischia. D’altro canto, era la nostra seconda partita in questo campionato, non eravamo preparati. Siamo maturati e cresciuti molto, vogliamo quindi evitare di guardare al passato.”[/vc_column_text][/vc_column_inner][/vc_row_inner][vc_column_text el_class=”valsuart”]Questa domenica servirà il “carattere Valsugana”, dimostrato nella partita di sabato scorso con Argos Petrarca Rugby, valore che i ragazzi hanno saputo dimostrare nelle partite più ostiche, ma mai nelle partite importanti per la salvezza. L’allenatore dice, infatti, di aver lavorato molto sulla testa dei giocatori per aiutarli a rimanere con i piedi per terra e aumentare la fiducia nelle proprie prestazioni.

 

Riguardo il Mogliano, Polla Roux continua ”Si tratta di uno scontro diretto, tra due squadre che hanno budget ridotti e tanti ragazzi giovani in campo. Gli avversari stanno cominciando a conoscerci, e saranno più preparati per giocare contro di noi. La mischia del Mogliano è ben allenata ed organizzata, dobbiamo dimostrare il nostro miglioramento. Vorranno sicuramente dimostrare di voler ritrovare il proprio percorso dopo la scorsa brutta sconfitta della settimana scorsa.”

 

Kick off previsto alle 15:00 domenica 3 febbraio, presso lo Stadio Plebiscito. A dirigere la partita sarà il Sig. Gianluca Gnecchi (Brescia) aiutato dai giudici di linea Luca Trentin e Matteo Franco. Quarto Uomo: Marco Borraccetti.

 

Ricordiamo la diretta streaming sul canale youtube e sull’App della Federazione Italiana Rugby.

 

Ecco quindi la probabile formazione: Roden; Lisciani, Kurimudu, Dell’Antonio A, Beraldin; Citton, Scapin R.; Girardi, Sironi, Sturaro; Turcato, Ferraresi; Varise, Pivetta (cap.), Swanepoel, Paparone, Michielotto, Caldon, Maso, Giacon, Rossi, Benetti, Paluello[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

LEGGI ANCHE..

X