• ISCRIZIONE
  • DOVE SIAMO
IMG_1107

FIRST XV guerrieri a Colorno

[vc_row css=”.vc_custom_1489579320304{margin-top: 100px !important;background-color: #dbdbdb !important;}”][vc_column][vc_column_text]

SERIE A POULE PROMOZIONE

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css=”.vc_custom_1490001997952{padding-top: 200px !important;padding-bottom: 200px !important;background-image: url(https://www.valsuganarugby.it/valsu/wp-content/uploads/2017/03/IMG_1107.jpg?id=8017) !important;background-position: center !important;background-repeat: no-repeat !important;background-size: cover !important;}”][vc_column][/vc_column][/vc_row][vc_row css=”.vc_custom_1485171555840{background-color: #282828 !important;}”][vc_column][vc_column_text]

SERIE A – RUGBY COLORNO vs. VALSUGANA RUGBY PADOVA

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css=”.vc_custom_1489579320304{margin-top: 100px !important;background-color: #dbdbdb !important;}”][vc_column][vc_column_text]

26 -21

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

COLORNO – Il Valsugana Rugby Padova non si ferma più.

Anche a Colorno, con la più quotata delle pretendenti al salto di categoria, i ragazzi di Roux-Faggin-Boccalon portano a casa una vittoria sofferta ma proprio per questo di estremo valore.

Quattordicesima vittoria sulle quindici partite giocate in questa stagione, racconta la forza della squadra, non solo atletica ma anche mentale, bravi a contenere l’inizio folgorante dei padroni di casa, che dopo il calcio piazzato iniziale di Roden per il Valsugana, si gettano nella metà campo dei biancocelesti dilagando nelle azioni al largo, dopo il calcio di Ceresini che porta momentaneamente il risultato in parità, in meta al 16’ l’estremo Bronzini bravo a bucare nei propri ventidue la linea dei padovani ed ad involarsi solitario per al centro dei pali.

Il Valsugana con pazienza argina le folate e la forza di Colorno e, dopo il botta e risposta tra Ceresini e Roden con la trasformazione di due calci piazzati, riescono ad imporsi allo scadere del primo tempo con una meta al largo di Beraldin trasformata dal solito Roden per il pareggio momentaneo che da termine al primo tempo.

E’ una partita che deve ancora esprimere il carattere del Valsugana, bravo a rientrare concentrato ad inizio ripresa.

Dopo il solito botta e risposta dei due calciatori Roden e Ceresini, il Valsugana scava il divario con una bella meta di Sironi al 15’ bravo a concludere l’avanzamento del proprio pacchetto di mischia trasforma Roden, portandosi a dieci  punti di vantaggio con il successivo calcio di Roden ad otto minuti dal termine.

La partita non è finita: il Colorno mette in campo tutte le energie reside ma non impensierisce mai seriamente il Valsugana, se non al 37’ della ripresa con una meta di  Sclavi non trasformata dall’unico errore di Ceresini.

Malgrado i tre minuti di recupero i padovani gestiscono bene le ultime fasi della partita portando a casa un risultato che mette in evidenza tutto il carattere e la forza dei ragazzi di Polla Roux.

Valsugana che alla fine del girone promozione mantiene il comando con sette punti di vantaggio sugli stessi parmensi e dieci punti sul Brescia bravo ad imporsi al Verona incappato nella terza sconfitta consecutiva.

Tutto è ancora in gioco, certo la soddisfazione per la società biancoceleste è enorme considerando che oggi ben dieci giocatori cresciuti nel vivaio del Valsugana sono scesi in campo.

[/vc_column_text][vc_column_text]

HBS Colorno vs Valsugana Rugby Padova 21-26  (Pt13-13)

Marcatori:

p.t.  3’ c.p. Roden (V), 8’ c.p. Ceresini (C), 16’ mt. Bronzini tr. Ceresini (C), 22’ c.p. Ceresini (C), 30’ c.p. Roden, 39’ mt. Beraldin tr. Roden (V)

s.t.

7’ c.p. Roden (V), 10’ c.p. Ceresini (C), 15’ mt. Sironi tr. Roden (V), 32’ c.p. Roden (V), 37’ mt. Sclavi (C)

HBS Colorno:

Bronzini, Balocchi, Castagnoli, Scalvi, Canni (25’ s.t. Terzi), Ceresini, Boccarossa, Birchall, Mannuini, Barbieri, Nibert (7’ s.t. Da Lisca), Gilding, Baruffaldi, Goegan (16’ s.t. Datola)

A disposizione:

Tripodi, Buondonno, Modoni, Dusi, Pace.

All. Sinclair

Valsugana Rugby Padova:

Mamprin (25’ s.t. Paluello), Beraldin, Dell’Antonio, Calderan, Lisciani (25’ s.t. Scapin R.), Roden, Piazza (25’ s.t. Giallongo), Girardi, Sironi, Rizzo (21’ s.t. Chimera), Scapin M., Trevisan (33’ s.t. Caldon), Paparone (33’ s.t. Chapple), Pivetta (32’ s.t. Sanavia), Caporello (16’ s.t. Varise).

A disposizione:

All. Roux – Faggin

Arb. Bertelli (BS)

Cartellini:

s.t.  5’ giallo Caporello (V)

Note:

Giornata Primaverile Spettatori 500 c.a.

Punti conquistati in classifica:

HBS Colorno – Valsugana Rugby Padova  1 – 4

Man of the Match:

Trevisan (Valsugana Rugby Padova)

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_btn title=”PROSSIME PARTITE FIRST XV POULE PROMOZIONE” style=”outline-custom” outline_custom_color=”#2991d6″ outline_custom_hover_background=”#666666″ outline_custom_hover_text=”#ffffff” shape=”square” align=”center” link=”url:http%3A%2F%2Fwww.valsuganarugby.it%2Fvalsu%2Fcalendario%2Fcampionato-serie-poule-promozione%2F||target:%20_blank|”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_row_inner][vc_column_inner][vc_column_text][league_table 7400][/vc_column_text][/vc_column_inner][/vc_row_inner][/vc_column][/vc_row]

LEGGI ANCHE..

X