Valsugirls: 1^ giornata di campionato

Prima giornata di campionato per le Valsugirls, che  si impongono con un perentorio 91-0 sul Benetton Rugby.

Partita utile a valutare il grande sforzo della preseason e alle scelte dello staff. 

È stata la prima partita per alcuni nuovi ed importanti innesti per le Valsugirls, tra cui Michela Sillari (centro), Giordana Duca (seconda linea), Lisa Zampieri (ala), Elena Riccarda Henning (flanker), Erika Skofca (pilone).

Abbiamo scambiato due parole con loro post partita, fresche di questa nuova esperienza:

A Michela Sillari abbiamo chiesto come è stato mettere una maglia diversa per la prima volta, dopo molti anni a Rugby Colorno:

“Sono quasi due mesi che mi alleno con le Valsugirls, ad oggi non è più strano scendere con la maglia bianco e azzurra, mi sento parte della squadra. Il tifo vivissimo mi ha fatto molto effetto, gli striscioni e la tribuna piena sono cose a cui non ero abituata.”

È stata la prima esperienza da pilone di Erika Skofca, che commenta così:
“Mi sono trovata molto bene, mi hanno aiutato molto le compagne, fondamentali per farmi sentire a mio agio, ed essere confidente in campo. In settimana abbiamo fatto degli allenamenti dedicati a sistemare alcuni dettagli della mischia, ed oggi abbiamo potuto provare quello che abbiamo imparato. Sono arrivata al Valsu per poter giocare ad un livello competitivo,  e sono molto felice della professionalità con cui si lavora qui.”

A prendere il posto di Valentina Ruzza, trasferitasi all’estero per studiare e giocare allo Stade français, è arrivata Giordana Duca. A lei abbiamo chiesto com’è stato vestire la maglietta della nostra Vale: 

“Con Valentina in Nazionale giochiamo spalla a spalla, e prima di andare via mi ha detto “PORTA AVANTI IL NUMERO 4”. Io penso sempre di fare bene e fare il mio, a esprimere quello che lavoriamo in allenamento. Oggi mi sono sentita bene, c’era molta gente a vederci, cosa a cui non sono abituata. Sono molto felice del clima generale che si respira all’interno della società, e ancora di più per il rapporto sereno e costruttivo che ho trovato  in campo.

Da qualche giorno è arrivata Elena Riccarda Henning da Vienna, giocatrice dal grande impatto fisico, che negli utlimi anni ha giocato a seven a Vienna. Ricky, così soprannominata, dice di trovarsi molto bene:

“È bello giocare a questo livello, avere uno staff che ci segue molto e potersi allenare ad altissima intensità. È bellissimo vedere che tutte vogliono sempre dare il meglio e che tutte sono sempre pronte ad aiutare la compagna al proprio fianco.”

Da Mirano arriva Lisa Zampieri, che commenta così la nuova esperienza

“Oggi mi sono divertita moltissimo, non mi aspettavo di essere convocata ed entrare in campo. Vengo da un’esperienza diversa, è molto divertente sia in campo che in spogliatoio, il clima è sereno e non esiste alcun tipo di nonnismo. 

Il professionismo dello staff è altissimo: ogni minuto, sia in allenamento che in partita, è calcolato per farci performare al meglio.

L’allenatore Nicola Bezzati commenta positivamente la partita, conscio di dover lavorare ancora molto, essendo il primo appuntamento stagionale. I tre punti che erano stati posti ad inizio partita, possesso, punti d’incontro e prestanza atletica, sono stati raggiunti.

 

Padova, Impianti Sportivi Valsugana Rugby – domenica 6 ottobre 2019

1^ giornata di Campionato di Serie A Femminile

Valsugana Padova v Benetton Rugby 91-0 (50-0)

Marcatori: 4’ m. Stoppa (5-0), 6’ m. Stefan tr. Sillari (12-0), 10’ m. Folli tr. Sillari (19-0), 13’ m. Rigoni tr. Sillari (26-0), 16’ m. Ostuni C. (31-0), 22’ m. Ostuni V. tr. Sillari (38-0), 28’ m. Ostuni C. tr. Sillari (45-0), 33’ m. Stefan (50-0), 38’ m. Duca  (55-0), 

s.t. 46’ m. Belluco (60-0), 53’ m. Stefan tr. Rigoni (67-0), 60’ m. Stefan tr. Rigoni (74-0), 68’ m. Zampieri (79-0), 72’ m. Vitadello (84-0), 76’ m. Folli tr. Rigoni (91-0)

Valsugana Rugby Padova: Ostuni V. ; Vitadello, Sillari (48’ Zampieri), Folli, Ostuni C. (40’ Zatti); Rigoni, Stefan (Cap.) (69’ Giacon); Giordano (69’ Maris), Veronese, Belluco (48’ Henning); Stoppa (55’ Cuman), Duca; Gai, Cerato (73’ Frezza), Skofca (73’ Piazza)

a disposizione non entrate: 

all. Bezzati

Benetton Rugby:  Sovra, D’Alpaos, Bernardi, Barro, Zorzi, Renosto, Stecca, Salvador, Este, Tagliaferri, Bacci, Forto, Zanon, Scattolin, Barro

a disposizion: Castellet, Zaratin, Beni

all. Bressan

arb. Sylos (Bari)

Note: Campo in buone condizioni.

X